Speciale Sposi

Abiti da sposa 2013,largo ai colori pastello

31 Gennaio 2013

La scelta dell’abito da sposa è “croce e delizia” per ogni donna che si accinge ad andare all’altare; le proposte degli stilisti ogni anno sono numerose e declinate su stili anche molto diversi tra loro, ma quest’anno c’è un trait d’union che accomuna i modelli di molte case di moda: il colore. Infatti la tendenza in materia di bridal fashion 2013 prevede che il bianco classico ceda il passo alle nuance arcobaleno, soprattutto quelle pastello; rosso, viola, blu, azzurro, in varie intensità e tonalità. Infatti la tendenza in materia di bridal fashion 2013 prevede che il bianco classico ceda il passo alle nuance arcobaleno, soprattutto quelle pastello;

Menù di nozze secondo la tradizione

31 Gennaio 2013

Molto spesso gli sposi che devono scegliere il menù delle loro nozze si trovano davanti a dei veri rompicapo su quale menu scegliere tra cucina fusion, esotica e nuove e tendenze. E se optassimo per la tradizione? Oggigiorno, ormai, i menù tradizionali, lieto contorno dei matrimoni all’italiana, sono quasi dimenticati. Proviamo a fare un passo indietro.
Gli antipasti. Dopo un buon aperitivo con prosecco, gli antipasti saranno a base di salumi italiani (dai prosciutti più pregiati, ai salami, fino alle coppe), accompagnati da forme di parmigiano,  pecorino, mozzarelline fresche.

Il corredo, modernizzato ma resta sempre di moda

31 Gennaio 2013

Tenue e prezioso o allegro e vivace, dai ricami eleganti o con effetti grafici decisamente più moderni: il corredo di nozze, un tempo oggetto di lunghi preparativi, si è modernizzato ma non è affatto passato di moda, anzi, si adatta ai tempi che cambiano e fornisce alla coppia di sposi l’abc della biancheria necessaria per la nuova casa.
Un tempo il corredo della sposa doveva essere composto secondo multipli di 12: 12 lenzuola doppie in lino e ricamate, 12 asciugamani più 6 per gli ospiti, 12 tovaglie, ecc. Il corredo tendeva quindi ad una certa “esagerazione”.Non prevedeva solo, però, biancheria per la casa, ma anche quella personale della sposa: camicie da notte, lingerie, fazzoletti ricamati, ad esempio.

Dimore d’epoca, scelta trendy: dal catering prelibate sorprese

31 Gennaio 2013

Sono sempre più numerose le coppie che scelgono di organizzare il proprio matrimonio in una dimora d’epoca. Che sia in villa, casale o castello, è innegabile il fascino di una festa di nozze svolta in una struttura che vanta secoli di storia. Solitamente infatti questo tipo di location ha interni suggestivi e scenografici; non mancano gli spazi aperti, come parchi e giardini, perfetti per ambientarvi il servizio fotografico, per servire l’aperitivo o per svolgervi altri momenti importanti della festa.Le tendenze più recenti per il ricevimento sono nella direzione della semplicità: gli sposi optano sempre più per un ricevimento snello.