A tavola

Gusto e salute

17 Gennaio 2013

Con l'inizio del 2013 diamo il via a un progetto che, per tutto l’anno, si occuperà di temi legati all'alimentazione naturale e di cucina capace di coniugare gusto e salute, di cui già avete avuto un assaggio a fine 2012 con la proposta di un menu natalizio vegetariano.
Cominciamo, dunque, occupandoci di celiachia, una patologia, quella dell’intolleranza al glutine, sempre più diffusa (come quelle per il latte e i latticini, le uova, i lieviti, la soia). Per chi soffre di questi disturbi esistono sul mercato alimenti appositamente studiati che escludono le sostanze dannose: non solo prodotti confezionati ma anche prodotti freschi, facilmente reperibili nei negozi bio e di alimenti naturali.

Cucina naturale - sorbetto all'arancia

06 Marzo 2013

Sorbetto di arancia alla menta e cioccolato
Ingredienti (per 6-8 persone): 10 grandi arance tarocco, 150 g di zucchero, 3 cucchiai di succo di limone, 1 cucchiaino d’acqua di fiori d’arancio, 1 albume.
Lavate e asciugate le arance. Mettetene da parte due e spremete le altre. Togliete la parte arancione della scorza rimasta e tritatela finemente, passandola al tritatutto elettrico insieme allo zucchero. Mettete la mistura in un pentolino. Aggiungete 50 ml d’acqua. Portate a ebollizione, mescolando. Fate bollire per 5 minuti. Lasciate raffreddare bene.

Tortino colorato: le verdure che piacciono anche ai bambini

06 Marzo 2013

I bambini non sempre amano le verdure: per questo, ogni pasto rischia di trasformarsi in una battaglia. Per non perdere la pazienza, e la “speranza”, ecco un suggerimento per portare in tavola le verdure con gusto ed allegria.
Tortino colorato
Ingredienti: 1 patata, 1 carota, 1 zucchina o un po’ di broccolo verde e degli spinaci, 1 uovo grande o 2 uova piccole, 2 cucchiai di parmigiano reggiano, olio extravergine d’oliva, sale e peep q.b.
Lessate le verdure, dopo averle pulite bene, e trasformatele in una purea aiutandovi con il passaverdure. A parte, sbattete le uova con il frullino...

Cucina di casa

31 Gennaio 2013

Riso verza e salsiccia, Bollito di verdure e gallina ripiena

Riso verza e salsiccia
In questo periodo, i cavoli verza, sono particolarmente gustosi. Con le gelate notturne, infatti, le loro foglie diventano tenere e croccanti con un sapore più morbido e dolce. Le verze migliori, fresche di raccolto, sono quelle pesanti con le foglie ben serrate.
Ingredienti per 4 persone:
200 g di riso Vialone nano; 400 g circa di cavolo verza (peso netto); 100 g di salsiccia fresca; 2 cucchiai d’olio extravergine d’oliva; circa 1 l di brodo (anche di dado); 1 cipolla media; 2 cucchiai di parmigiano grattugiato; sale e pepe.

Cucina naturale - I cereali, chicchi di vitalità

31 Gennaio 2013

Oltre alle ricette della tradizione, vi proponiamo un modo diverso di consumarli: i germogli

Il primo passo è lavare i cereali sotto l’acqua corrente, poi una volta sgocciolati, tostarli in un tegame per un paio di minuti con un filo d’olio. Quindi, aggiungere acqua bollente oppure brodo vegetale e cuocere secondo i tempi suggeriti. Non è necessario mescolare durante la cottura.
Quando il cereale è cotto è bene farlo riposare coperto almeno una decina di minuti, così che si gonfi assorbendo l’acqua eventualmente rimasta.
A questo punto possiamo condirlo a piacimento o ripassarlo in padella con delle verdure.
Per approfondire chiedi al tuo negoziante l’opuscolo dedicato ai cereali.

Cibi naturali: dove a Piacenza

18 Gennaio 2013

Prodotti bio, confezionati o freschi: è sempre maggiore l’offerta di alimenti naturali anche a Piacenza, complice una crescente attenzione al “mangiare sano” che per molti – celiaci, allergici o intolleranti a certi alimenti – è una vera e propria necessità. Non solo negozi, ma anche locali e ristoranti offrono piatti preparati con ingredienti appositamente pensati per chi soffre di una qualche allergia alimentare. Ecco un elenco dei punti vendita e ristoranti che offrono questo tipo di prodotti a Piacenza e provincia.

La celiachia è in aumento, soprattutto tra le donne

17 Gennaio 2013

Celiachia in aumento nel mondo: soprattutto donne e in gran parte aventi un familiare di primo grado con la stessa patologia.
Questo il profilo di chi soffre di celiachia che emerge dalla review di Alessio Fasano e Carlo Catassi, membri del comitato scientifico del Dr. Schär Institute e, rispettivamente, direttore e co-direttore del Centro per la Ricerca sulla Celiachia (CFRC) dell’Università del Maryland di Baltimora (USA), pubblicata sul New England Journal of Medicine.
Secondo questo studio, la celiachia è in aumento nel mondo, assestandosi intorno all’1% di incidenza nella popolazione, soprattutto in paesi come Cina ed India, interessati da un processo di occidentalizzazione nelle abitudini alimentari.

Dieta senza glutine, meglio alternare i cibi

17 Gennaio 2013

L’Associazione Italiana Celiachia (www.celiachia.it) offre interessanti consigli sull’alimentazione adatta a coloro che non tollerano il glutine. L’esclusione nella dieta di questa sostanza, e quindi di grano, orzo, segale, farro, avena e cereali simili, condiziona inevitabilmente scelte alimentari ed abitudini quotidiane come fare la spesa o mangiare fuori casa. Tuttavia, tali attenzioni non devono escludere le regole di base di una alimentazione sana e i principi della dieta mediterranea, rappresentati da cereali privi di glutine, legumi, frutta, ortaggi, pesce e olio di oliva. La densità energetica (ovvero la quantità di energia misurata in calorie per quantità di cibo), il contenuto in fibre vegetali e vitamine, il contenuto e la composizione dei grassi prevalentemente di origine vegetale di questi alimenti ricoprono un ruolo protettivo verso molte patologie e favoriscono un buono stato di salute generale.

Integratori, utili per il benessere

17 Gennaio 2013

Un italiano su tre usa gli integratori: lo sportivo che vuole ridurre la fatica o potenziare la performance, lo studente che desidera migliorare la memoria, i salutisti che cercano di prevenire le malattie stagionali per sé o per i loro bambini o, ancora, chi spera di di dimagrire o di rallentare il decadimento fisico ed estetico dovuto all’età. Risultato: il 32% degli italiani dichiara di assumerli abitualmente e il 62% da oltre due anni, secondo una recente ricerca realizzata da Ac Nielsen per FederSalus, la Federazione dei produttori di prodotti salutistici. Ai primi posti nelle vendite ci sono i fermenti lattici, i multivitaminici e i dimagranti.

Cucina naturale: alcune ricette

17 Gennaio 2013

Riso e lenticchie alla libanese

Tipico piatto della cucina libanese, è ottimo sia caldo che freddo

Ingredienti: 2 bicchieri di riso lungo; 2 bicchieri di lenticchie piccole; 4 grosse cipolle bianche; olio; sale; peperoncino; cumino.
Preparazione: Affettate e soffriggete 3 cipolle in abbondante olio d’oliva. In un tegame a parte rosolare l’ultima cipolla con peperoncino e cumino, aggiungere le lenticchie lavate e scolate e coprite con acqua a filo.